DroidPad trasforma il tuo Smatphone Android in un Mouse o Joystick

21 dic 2011

In questa breve guida vedrai come trasformare il tuo smartphone Android in un mouse o joystick per Ubuntu grazie all’applicazione chiamata DroidPad.

Tramite la connessione WiFi o USB, DroidPad collega il tuo smartphone al computer dove viene riconosciuto come dispositivo di puntamento e puó essere configurato in base alle esigenze. Per far funzionare tutto correttamente devi procedere con l’installazione sia sul PC che su Android.

Installare DroidPad su Ubuntu 11.10

Per installare DroidPad su Android puoi seguire questo link al Market o utilizzare il seguente QR Code con la fotocamera del telefono. L’installazione su Ubuntu avviene con i seguenti comandi da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:w-shackleton/droidpad
sudo apt-get update
sudo apt-get install droidpad

Al termine dell’installazione avvia DroidPad sullo smartphone clicca il pulsante Start. Poi cercalo anche all’interno della Dash di Ubuntu e fallo partire.

Lato PC

Se colleghi lo Smartphone al computer tramite USB non dovrai fare altro che cliccare il pulsante Start di DroidPad sul PC.

In alternativa, per il collegamento tramite Wifi dovrai inserire l’indirizzo IP che viene mostrato dall’applicazione sul telefono sotto la voce WiFi:enabled. Premi alla fine il pulsante Start anche sul PC.

Configurazione

A connessione stabilita potrai utilizzare il touchscreen del dispositivo per simulare la pressione dei tasti del mouse o in alternativa configurare fino a 5 pulsanti di Joystick virtuale.

Per simulare i tasti direzionali non ti serve che ruotare lo smartphone verso sinistra o destra.

P.S. DroidPad è disponibile anche per Windows, trova tutte le informazioni sul sito ufficiale.