Gestire i log del sistema con Zeitgeist Activity Manager

29 nov 2011

Tentare di cancellare la storia dei documenti recenti e dei file aperti potrebbe non essere un’operazione molto semplice su Ubuntu implicando talvolta alcuni problemi a livello di privacy.

Ubuntu registra tutte le informazioni sui documenti recenti e le applicazioni utilizzate nel corso del tempo (come video, documenti, musica, pagine web e conversazioni) all’interno di un apposito database. In questo modo il sistema riesce a fornire servizi avanzati in base agli interessi dell’utente.

Zeitgeist permette di accedere alle informazioni registrate nel database e di modificare i criteri che definiscono cosa deve o non deve essere salvato. Puoi inoltre cancellare dati specifici o all’interno di un determinato arco temporale e disabilitare il log per alcune applicazioni, tipi di file e directory.

Installare Zeitgeist su Ubuntu

Per l’installazione di Zeitgeist puoi avvalerti del repository ufficiale di Zeitgeist con i seguenti comandi da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:zeitgeist/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
zeitgeist-daemon --replace &
sudo apt-get install activity-log-manager

A questo punto basta lanciare il comando activity-log-manager per avviare zeitgeist.


Articoli Molto Simili:

  • Nessun Articolo Correlato