novembre 8, 2010 | In: Guide e Tutorial

Installare i Font di Windows Vista su Linux

vista-fonts

Per quanto gli utenti del mondo Linux non amino molto riconoscere dei meriti a casa Microsoft, ogni tanto è da ammettere che anche li ne fanno una buona. In effetti i nuovi Font realizzati da Microsoft per Windows sono davvero belli. Tra questi trovi Constantia, Corbel, Calibri, Cambria, Candara e Consolas. E per installarli su linux ci vogliono solo pochi passaggi descritti in questa guida.

Installa i prerequisiti

Per installare i font ClearType in Ubuntu hai prima di tutto bisogno di cabextract sul sistema, che trovi nei repository universe di Ubuntu. Assicurati di aver abilitato i repository Universe e digita:

sudo apt-get install cabextract curl

Scarica

Una volta installato cabextract devi scaricare lo script che abbiamo messo a disposizione da questo link. Decomprimi il file che c’è all’interno dell’archivio sulla Scrivania e assegnagli i permessi di esecuzione con questo comando:

chmod a+x ~/Scrivania/vista-fonts-installer.sh

Esegui

A questo punto da console puoi eseguire il file digitando:

~/Scrivania/Installazione-Fonts-ClearType.sh

Lo script provvedere a scaricare Powerpoint Viewer dal sito di Microsoft ed installare i font ClearType di Vista con cabextract. Questi font sono poi installati nella directory ~/.fonts del tuo utente.

Ricordati che i font ClearType di Vista non sono liberi di licenza o sotto GPL. L’unico modo per possederli legalmente è avere a casa almeno una licenza originale di Windows XP/Vista.

P.S. Lo script viene eseguito con bash nel path predefinito del sistema operativo, se questo è stato modificato ricorda di aggiornare la prima riga dello scritp #!/bin/bash con il nuovo path

1 Response to Installare i Font di Windows Vista su Linux

Avatar

AndreaC

novembre 9th, 2010 at 19:53

Hai qualche riferimento anche per i font mac?

Quando uso la mia debian sento un po’ la mancanza del look&fill apple….

Ciao!

Lascia Il Tuo Commento Qui Sotto:

Scarica la Tua Distro

Sponsor