LibrePlan. Pianifica, Controlla e Gestisci i Progetti di Gruppo

13 dic 2011

LibrePlan è l’applicazione opensource che facilita la collaborazione tra i membri di un team tenendo traccia dell’avanzamento dei lavori su uno o più progetti.

L’applicazione, completamente opensource, offre una comoda interfaccia web grazie alla quale è possibile pianificare, monitorare e controllare l’andamento dei progetto su cui si lavora con viste in tempo reale degli aggiornamenti. LibrePlan è stata sviluppata in Java/Tomcat e si basa sul database PostegreSQL per lo storing dei dati.

Installare LibrePlan su Ubuntu

Al momento della stesura di questo articolo, il repository PPA di LibrePlan supportano l’installazione su Ubuntu 10.04, 10.10 e 11.04, tramite i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:libreplan/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install libreplan

In alternativa per installare il backend su Ubuntu 11.10 puoi scaricare manualmente il file precompilato di LibrePlan (dopo aver installato i prerequisiti) come di seguito:

sudo apt-get install postgresql-client postgresql cutycapt xvfb dbconfig-common tomcat6 libpg-java

Per gli utenti Ubuntu 11.10 e architettura a 32bit:

wget -O libreplan_i386.deb http://goo.gl/JBD8p
sudo dpkg -i libreplan_i386.deb

Per gli utenti Ubuntu 11.10 e architettura a 64bit:

wget -O libreplan_amd64.deb http://goo.gl/jwzhl
sudo dpkg -i libreplan_amd64.deb

Durante l’installazione ti sarà richiesta la creazione di un nuovo database per il quale dovrà essere specificata la password.

Accedere a LibrePlan su Ubuntu

Al termine dell’installazione sarà solo necessario aprire un browser sul proprio desktop e puntare all’indirizzo del server sul quale è installato LibrePLan, ad esempio:

http://localhost:8080/libreplan/

Effettua il login con la password di amministrazione definita in fase di installazione.