Ubuntu 14.04.5 LTS

0
65

Ubuntu 14.04.5 è distribuito su due tipi di immagini descritte di seguito.

Immagine desktop

L’immagine sul desktop permette di provare Ubuntu senza cambiare il computer, e a vostra scelta per installarlo definitivamente in seguito. Questo tipo di immagine è quello che la maggior parte delle persone vorranno utilizzare. Avrete bisogno di almeno 384MiB di RAM per installare da questa immagine.

Ci sono due immagini disponibili, ciascuna per un diverso tipo di computer:

Immagine del desktop del PC a 64 bit (AMD64)
Scegliere questa opzione per sfruttare al meglio i computer basati sull’architettura AMD64 o EM64T (ad esempio, Athlon64, Opteron, EM64T Xeon, Core 2). Se hai un processore non a 64 bit prodotto da AMD, o se hai bisogno di un supporto completo per il codice a 32 bit, usa invece le immagini i386. Scegliere questa opzione se non si è sicuri.
Immagine del desktop del PC a 32 bit (i386)
Per quasi tutti i PC. Questo include la maggior parte delle macchine con processori di tipo Intel/AMD/etc e quasi tutti i computer che eseguono Microsoft Windows, così come i più recenti sistemi Apple Macintosh basati su processori Intel.
Immagine installata sul server
L’immagine di installazione del server consente di installare Ubuntu in modo permanente su un computer per l’uso come server. Non installa un’interfaccia grafica utente.

Ci sono due immagini disponibili, ciascuna per un diverso tipo di computer:

Immagine di installazione del server PC a 64 bit (AMD64)
Scegliere questa opzione per sfruttare al meglio i computer basati sull’architettura AMD64 o EM64T (ad esempio, Athlon64, Opteron, EM64T Xeon, Core 2). Se hai un processore non a 64 bit prodotto da AMD, o se hai bisogno di un supporto completo per il codice a 32 bit, usa invece le immagini i386. Scegliere questa opzione se non si è sicuri.
Immagine di installazione del server PC a 32 bit (i386)
Per quasi tutti i PC. Questo include la maggior parte delle macchine con processori di tipo Intel/AMD/etc e quasi tutti i computer che eseguono Microsoft Windows, così come i più recenti sistemi Apple Macintosh basati su processori Intel.
Un elenco completo dei file disponibili, inclusi i file BitTorrent, può essere trovato qui sotto.

Se hai bisogno di aiuto per masterizzare queste immagini su disco, consulta la Image Burning Guide.

Download qui

CONDIVIDI
Articolo precedenteWebpatente 4.4 e 4.2: prepararsi per l’esame della patente su Ubuntu
Prossimo articoloUbuntu 18.04
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here